Asides

Indirizzi IP, pubblicità e gestori di contenuti on line: la posizione di IIP - Un chiarimento e una risposta alle ragioni di motori di ricerca e social network, che spesso obiettano - a chi chiede più cautele privacy - la "non personalità" dell'indirizzo IP. Il...

(AGI) - Roma, 3 luglio 2009 - "Federconsumatori condivide quanto dichiarato ieri dal Presidente Pizzetti in materia di telemarketing. Nella sua relazione annuale, il Garante sottolinea in modo chiaro e netto che la tutela dei consumatori e del mercato deve passare per una revisione delle...

28 aprile 2009 - E' nato l'Intergruppo 2.0 promosso dalla società Reti, benvenuto da parte di IIP. L'Istituto Italiano per la Privacy augura un costruttivo e proficuo lavoro ai Parlamentari dell'Intergruppo 2.0 e auspica che si consolidi una comunicazione intensa e costante tra l’Intergruppo 2.0...

Lawmakers Examine Privacy Practices at Cable, Web Firms - By AMY SCHATZ WASHINGTON -- Lawmakers took aim at privacy practices of cable and Internet providers Thursday at a House subcommittee hearing, laying the groundwork for the introduction of legislation that could restrict companies' ability to target ads at consumers online. The focus of the hearing was on new efforts by Internet providers to collect and share data on consumers' behavior to target online advertising and by cable companies to target ads at subscribers via their set-top boxes. Lawmakers are concerned about consumer privacy as cable, phone and Internet companies experiment with Internet-based technologies that pinpoint advertising to consumers in new and more accurate ways. Legislation to impose tougher privacy rules could be coming later this summer.

Roma, 16 aprile 2009 - On. Gozi (PD) Bene Reding contro profilazione selvaggia: "La Commissaria Ue Reding richiama giustamente gli Stati membri al rispetto delle Direttive comunitarie in materia di protezione dei dati personali". Cosi Sandro Gozi del Pd, membro dell'Intergruppo parlamentare...

Diego Fulco, Direttore IIP, critica la modifica dell'articolo 1 del Codice Privacy operata con la legge 15 del 2009: "Anche la Legge ha una sua estetica, bisognerebbe rispettarla. Aggiungere una frase inutile a una Legge è come costruire una veranda abusiva in un edificio. Ritoccare l’articolo 1...

E’ una vera e propria riforma dell’apparato sanzionatorio del Codice Privacy quella varata dal Governo nel decreto cd. “Milleproroghe”. Un intervento incisivo e mirato che sembra riconducibile a due linee guida: inasprimento delle sanzioni amministrative ed estensione dell’area degli illeciti penali. A riprova del suddetto...

Microsoft sorprende il mondo di internet con la decisione di portare a sei mesi il limite massimo di conservazione dei logs del proprio motore di ricerca e di provvedere, una volta scaduto questo termine, alla completa anonimizzazione (non parziale, come invece proposto da...

Dopo il recente provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali, mirato a proibire ogni forma di marketing telefonico non previamente autorizzato, a parere di Luca Bolognini, presidente dell’Istituto Italiano per la Privacy, la questione resta irrisolta. Da un lato,...