Protetta anche la mailing list

07 Ott Protetta anche la mailing list

La posta elettronica è ancora più tutelata della navigazione su internet. Anche se lo scambio di mail avviene attraverso il computer aziendale e utilizzando un indirizzo di lavoro, il contenuto dei messaggi deve – in linea di massima; fanno eccezione, per esempio, gli accessi richiesti dall’autorità giudiziaria – restare segreto. Lo dice l’articolo 15 della Costituzione, che sancisce l’inviolabilità della corrispondenza. Rafforzato – se mai ce ne fosse bisogno – dalla legge sulla privacy.
Leggi tutto