Sciopero dei blogger: proteste comprensibili, ma servono provider e utenti responsabili

18 Lug Sciopero dei blogger: proteste comprensibili, ma servono provider e utenti responsabili

 I blogger italiani hanno scioperato contro alcune delle misure contenute nel cosiddetto “ddl Alfano”, che vorrebbe imporre l’obbligo di rettifica a chiunque pubblichi contenuti scorretti on-line. Lo sciopero on-line è un esperimento certamente interessante, ma piuttosto parziale: non contribuisce alla soluzione di un problema complesso e reale, che molti pretendono di non riconoscere.
Leggi tutto