Privacy: no alle impronte digitali per presenze sul lavoro