Troppa poca privacy su Google e la Casa Bianca ‘molla’ YouTube

04 Mar Troppa poca privacy su Google e la Casa Bianca ‘molla’ YouTube

L’ultimo messaggio di Obama è stato diffuso usando una diversa piattaforma. La decisione e’ una reazione alle proteste dei difensori della privacy a cui fin dall’inizio non era andata a genio l’insaziabile sete di dati sugli utenti di Google, a cui YouTube fa capo
Leggi tutto