Quel che è tuo è mio: Facebook e la (nostra) vita privata

26 Feb Quel che è tuo è mio: Facebook e la (nostra) vita privata

Ritrovare quei francesi della discoteca così simpatici, mostrare le nuove foto all’amica spagnola: tutto questo è possibile grazie a Facebook. Che però abusa delle informazioni private dei suoi quasi 175 milioni di utenti sparsi nel mondo, secondo l’allarme lanciato dai garanti della privacy.
Leggi tutto