Il contro-emendamento Cassinelli ridimensiona la censura del Web

23 Feb Il contro-emendamento Cassinelli ridimensiona la censura del Web

“Da Internet devono scomparire tutti i siti e le pagine che istigano a delinquere o che inneggiano alla mafia e alla violenza ma per fare ciò non si può pensare di oscurare l’intera rete”: a parlare così è l’onorevole Roberto Cassinelli, autore di un emendamento all’emendamento proposto dal senatore D’Alia per “ripulire la rete” e tanto discusso.
Leggi tutto