Facebook, condannato uno “spammer”: deve pagare 700 milioni di euro

25 Nov Facebook, condannato uno “spammer”: deve pagare 700 milioni di euro

PALO ALTO (California) – Una corte distrettuale degli Stati Uniti ha condannato un cittadino canadese al risarcimento di 873 milioni di dollari (circa 700 milioni di euro) al social network Facebook per averne bombardato gli utenti con messaggi che promuovevano l’uso di marijuana e pubblicizzavano giocattoli erotici.
Leggi tutto