L’Ue apre la strada all’uso delle “etichette intelligenti”

03 Nov L’Ue apre la strada all’uso delle “etichette intelligenti”

La Commissione europea si appresta a presentare un pacchetto di misure relative ai problemi di privacy connessi all’uso degli Rfid. Gli Rfid (acronimo per Radio Frequency Identifiers, ovvero identificatori a radio frequenza) sono microchip dotati di una microscopica antenna in grado di trasmettere le informazioni contenute nel chip a un apparecchio ricevente. Leggi tutto