Social card: via libera del Garante per la Privacy

17 Ott Social card: via libera del Garante per la Privacy

Non è personalizzata, non riporta il nome del titolare e non sarà diversa da una comune carta di credito, né nel formato, né nelle caratteristiche. E’ la social card, la carta sociale per le famiglie che hanno un basso reddito, che ha ricevuto il “via libera” del Garante per la Privacy. Così pensata, non permetterà in alcun modo che si risalga all’individuazione sociale del beneficiario. Leggi tutto