PRIVACY. Le banche devono garantire ai familiari di un defunto l’accesso ai suoi dati

06 Ott PRIVACY. Le banche devono garantire ai familiari di un defunto l’accesso ai suoi dati

L’accesso ai dati personali contenuti nella documentazione bancaria riguardante una persona defunta deve essere garantito gratuitamente ai familiari. Il principio è stato ribadito dall’Autorità per la protezione dei dati personali che ha accolto il ricorso presentato da un cittadino che aveva chiesto ad una banca la comunicazione di tutti i dati personali relativi al padre scomparso riguardanti i rapporti che questi aveva intrattenuto con l’istituto di credito. Leggi tutto