Privacy, milioni di persone sono “schedate” online

19 Set Privacy, milioni di persone sono “schedate” online

Le opinioni politiche cambiano, gli abusi edilizi si condonano, ma ciò che è scritto in Internet resta. E sono milioni nel mondo le persone irrimediabilmente schedate. Sono il 66% gli utenti italiani con un profilo online aggiornato almeno una volta alla settimana, 272 milioni gli iscritti a social network come MySpace, Facebook o Linkedin, nel mondo, 4 milioni gli iscritti a social network in Italia, pari al 38,6% degli utenti di Internet, 2.942.000 i blog italiani censiti in rete, 41% gli utenti di Facebook che rivelano i propri dati personali, 3 milioni gli italiani che cercano regolarmente video su Internet, 45 gigabytes il ’pesò dei dati personali digitali di ogni persona. E nulla si cancella più. Leggi tutto