Privacy: per la Ue ‘un passo nella direzione giusta’ la decisione Google di ridurre il tempo di conservazione dati a 9 mesi

12 Set Privacy: per la Ue ‘un passo nella direzione giusta’ la decisione Google di ridurre il tempo di conservazione dati a 9 mesi

La Commissione europea è soddisfatta della decisione di Google di abbassare a nove mesi il periodo di conservazione dei dati relativi al traffico internet degli utenti.
Il vicepresidente Jacques Barrot, in una nota diffusa ieri da Bruxelles, ha spiegato che la decisione di Google, da sempre al centro di forti polemiche a causa delle policy sulla conservazione dei dati, è “un buon passo nella giusta direzione”, ma ha anche sottolineato che l’obiettivo è arrivare a un periodo di conservazione massimo di 6 mesi. Leggi tutto