L’Europa mette “in comune” i suoi pazienti

19 Ago L’Europa mette “in comune” i suoi pazienti

‘Undici Paesi dell’ Unione europea hanno firmato un progetto per metter in comune la storia clinica dei loro cittadini in formato digitale’. Lo scrive El Pais, sottolineando che nei prossimi anni ‘il paziente, sulla base di questo protocollo, potra’ varcare i confini nazionali in tutta tranquillita’, contando sull’ opportunita’ di avere medici perfettamente aggiornati sui suoi problemi di salute in ben undici nazioni. Leggi tutto