La divulgazione delle denunce di reddito attraverso internet

01 Ago La divulgazione delle denunce di reddito attraverso internet

La recente pubblicazione dei dati relativi ai redditi del 2005 effettuata dalla Agenzia generale delle Entrate, attraverso la diffusione degli stessi su Internet, ha evidenziato la contrapposizione tra la riservatezza dei dati fiscali e la loro conoscibilità.
Sull’argomento, che tutt’oggi tiene banco sui media, sono intervenuti diversi attori: dall’Authority della privacy alla Agenzia delle Entrate, dalle associazioni a tutela dei consumatori (Codacons ha annunciato la presentazione di denunce a tutte le procure italiane[1], analoga iniziativa è stata intrapresa dall’ ADOC[2]) a quelle di rappresentanza delle categorie economiche, Confindustria in primis; dagli studiosi in materia di privacy agli organi giudiziari, fino ai politici ed ai sindacalisti. Leggi tutto