Come schivare le trappole della rete

28 Lug Come schivare le trappole della rete

Alessandro Calderoni e Luca Dello Iacovo

Con 37 milioni di computer e 10 milioni di connessioni a banda larga anche in Italia le attività quotidiane si spostano sempre più su internet. Pagamenti, relazioni sociali e professionali, telefonate: con le nuove abitudini, si diffonde anche l’uso di affidare dati personali a diversi tipi di siti internet. Forse un po’ troppo alla leggera, ha fatto notare il
garante della privacy Francesco Pizzetti. Stesso ammonimento lanciano periodicamente le forze dell’ordine (riquadro a pagina 62). Leggi tutto