Privacy a rischio: tutti i dati di YouTube a Viacom

08 Lug Privacy a rischio: tutti i dati di YouTube a Viacom

Nicola Bruno

Si infiamma la battaglia legale tra Google e il conglemerato Usa dai media. Dopo la richiesta di un risarcimento di 1 milione di dollari, un giudice di New York ha obbligato Mountain View a cedere le cronologie di tutti gli utenti. Addio riservatezza?

Questa volta Mountain View non ha nessuna responsabilità. Molta, invece, ne ha il giudice di New York che ha ordinato a Google di cedere a Viacom (conglomerato dei media statunitense, proprietario anche della catena Mtv) tutte le cronologie degli utenti su YouTube, i loro indirizzi Ip e copia di tutti i filmati che sono stati rimossi. Leggi tutto