Nomadi: Garante privacy critico

27 Giu Nomadi: Garante privacy critico

ROMA, 26 GIU – Il Garante per la privacy ha chiesto chiarimenti sul rilevamento delle impronte digitali ai nomadi, esteso anche ai minori. Secondo l’autorita’ per la protezione dei dati personali, tali modalita’ ‘potrebbero coinvolgere delicati problemi di discriminazione che toccano anche la dignita’ delle persone’. Leggi tutto