Patto sulla privacy per i dati sanitari online

26 Giu Patto sulla privacy per i dati sanitari online

Emanuele Menietti

Per rassicurare gli utenti e incentivarne l’adesione ai loro servizi, i principali operatori nella gestione dei database online per l’archiviazione dei dati sanitari hanno firmato un accordo per garantire la tutela della privacy. Ma i timori restano.

Il futuro delle cure mediche sembra essere destinato a passare sempre più attraverso il Web. Nel corso degli ultimi mesi i due colossi statunitensi dell’informatica, Microsoft e Google, hanno approntato una serie di servizi online per consentire ai loro utenti di raccogliere in un unico luogo virtuale tutte le informazioni sulla loro storia clinica. Leggi tutto