Intercettazioni/ Alfano: Privacy è diritto fondamentale

10 Giu Intercettazioni/ Alfano: Privacy è diritto fondamentale

Roma, 9 giu. (Apcom) – Nessuno vuole “spuntare le unghie alla magistratura” ma la privacy “è un diritto inviolabile. La vera necessità, che oggi diventa priorità, è operare un riequilibrio tra due diritti: quello delle indagini e quello della tutela della privacy”. Lo dice, in un’intervista a ‘Il Messaggero’, il ministro della Giustizia Angelino Alfano, che rispetto alle critiche della Lega spiega: “Affronteremo compiutamente la questione in questi giorni prima della stesura del disegno di legge. Mi farò carico di consultare i partner della coalizione proprio per mettere a punto una posizione condivisa”. Leggi tutto