Internet mobile: le preoccupazioni del Garante Privacy. Sotto accusa pubblicità e motori di ricerca

01 Giu Internet mobile: le preoccupazioni del Garante Privacy. Sotto accusa pubblicità e motori di ricerca

Il mobile internet è considerato il futuro del web: in meno di dieci anni, secondo Yahoo!, il telefonino diventerà lo strumento privilegiato per accedere a internet.

Ma la navigazione dal cellulare nasconde anche molte più insidie per la privacy rispetto a quella tradizionale, come ha sottolineato Giovanni Buttarelli, segretario generale del Garante per la protezione dei dati personali, nel corso dell’incontro ‘Doing no Evil’ al Parlamento europeo. Leggi tutto