Palazzo Chigi, l’Antitrust blocca gli sms-trappola

29 Mag Palazzo Chigi, l’Antitrust blocca gli sms-trappola

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 7 maggio 2008, ha deciso di bloccare gli invii di sms che invitano i consumatori a chiamare i numeri ‘899…’, con costi rilevanti che partono da 15 euro al solo scatto alla risposta da telefono fisso. La misura cautelare è stata adottata nell’ambito di un procedimento avviato per verificare la scorrettezza della pratica commerciale che, invitando con sms a consultare urgentemente una segreteria telefonica per ascoltare un messaggio personale (in realtà inesistente), spinge i consumatori a contattare i numeri indicati. Leggi tutto