fellows

Ilenia Alagna – Avvocato e Consulente legale in materia di tutela e sicurezza dei dati personali, privacy digitale e diritto delle nuove tecnologie si è laureata in Giurisprudenza all’Università di Ferrara. Ha conseguito il Master in Diritto delle Nuove tecnologie e Informatica Giuridica presso il Cirsfid di Bologna e il Master in Privacy Officer presso Asso Dpo. E’ Cultrice della materia in Informatica Giuridica presso l’Università degli Studi di Milano ed autrice di studi e pubblicazioni in materia di privacy e diritto di Internet per la Rivista Internazionale di Informatica “Ciberspazio e diritto”, di note a sentenza per Giuffrè e articoli giuridici per Wolters Kluwer.

Fabio G. Angelini – È professore incaricato di Diritto amministrativo all’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma e di Istituzioni di Diritto pubblico all’Università degli Studi di Bari. Inoltre, è visiting professor nella Pontificia Università Lateranense. Laureato con il massimo dei voti in Giurisprudenza presso l’Università Carlo Cattaneo di Castellanza (VA), ha studiato economia e diritto internazionale dell’economia presso la Oxford Brookes University. Si è specializzato in studi sulla pubblica amministrazione e in diritto amministrativo all’Università di Bologna e all’Università degli Studi di Milano. Ha svolto attività di ricerca e di supporto alla didattica presso il Dipartimento di Studi Giuridici “Angelo Sraffa” dell’Università Bocconi, il Centro di Ricerca sull’Economia e il Management in Sanità e l’Istituto di Diritto dell’Università Carlo Cattaneo dove tiene abitualmente lezioni e seminari in materia di e-government e amministrazione digitale. È direttore generale del Centro Studi Tocqueville-Acton e Fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy.

Federico Bergaminelli – Laurea in Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno (110 e lode). Presidente dell’Istituto Italiano per l’Anticorruzione. Iscrizione all’Albo degli Avvocati di Napoli dal 1992. Consulente Privacy Certificato (KHC n. iscr. C 1292). Legal, Privacy e Compliance consultant per FEDERSANITA’ – ANCI. Dal 1° gennaio 2008 a tutt’oggi è Responsabile della Struttura Privacy dell’ASL Salerno. Già Cultore della materia presso l’Università degli Studi di Salerno, cattedra di Diritto Amministrativo – prof. Avv. P.CLARIZIA. E’ stato Professore a contratto presso la Università degli Studi di Pisa – Facoltà di Giurisprudenza, Cattedra di Diritto Pubblico – Materia: Responsabilità Civile per illecito trattamento dei dati Personali – Privacy- Docente in materia di Privacy presso Enti Pubblici ed Enti Nazionali di Formazione (5.600 ore di docenza effettuate al 30 dicembre 2011 per il Management Sanitario). Professore a Contratto Università degli Studi Napoli Scienze Infermieristiche e Scienze della Riabilitazione; Direttore Scientifico Corso FAD Privacy Formas Regione Toscana (6 crediti Formativi in e-learning). In collaborazione con il DIMA – Università di Salerno Facoltà delle Scienze informatiche, ha ceduto i propri contenuti in tema di Privacy, per la piattaforma interattiva costituita presso il campus Universitario. Autore dei contenuti del Corso in e-learning in tema di trattamento dei dati personali (9 crediti Formativi ECM); Autore dei contenuti del Corso in e- learning: “Il Consenso Informato, stato dell’arte e risvolti giurisprudenziali”. (12 crediti ECM).

Camilla Bistolfi – Specializzata cum laude in Scienze di governo e della comunicazione pubblica alla LUISS Guido Carli. Dopo un tirocinio presso il Garante Privacy (Dipartimento attivià ispettive e sanzioni), ha ottenuto nel 2014 l’incarico di Research Fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati – di cui è diventata nel 2017 componente del Consiglio di Amministrazione e per il quale, dal 2015, segue il progetto di ricerca e innovazione Horizon 2020 “Privacy Flag”, finanziato dalla Commissione Europea. È direttrice del Centro Nazionale Anti-Cyberbullismo (CNAC) nato in seno a IIP. È coautrice nella raccolta “Privacy Technologies and Policies” (Springer, 2016) di uno studio in tema di IoT e 3D privacy e di una pubblicazione su pseudonimizzazione, privacy e Big Data sulla Computer Law & Security Review. Ha scritto, in questi anni, anche di social network, identità digitali e portabilità dei dati. E’ autrice con Luca Bolognini e Enrico Pelino del volume “Il Regolamento Privacy Europeo”, il primo commentario italiano sulla materia pubblicato nel 2016 da Giuffrè.

Contatti: c.bistolfi@istitutoprivacy.it

 

Tommaso Bonetti – Ricercatore di Diritto Amministrativo dell’Università IUAV di Venezia. Dottore di ricerca in diritto amministrativo nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, è avvocato specializzato nei settori del diritto amministrativo e del diritto pubblico dell’economia.

Manuel Cacitti – Nato a Tolmezzo (UD) nel 1981, e’ attualmente Enterprise Solutions Architect per Eurotech. Ha frequentato il corso di laurea in Informatica presso l’Universita’ degli Studi di Udine ed attualmente sta frequentando il corso di laurea in Relazioni Pubbliche sempre presso la medesima Universita’. Docente e formatore, da circa 8 anni tiene corsi su tematiche ICT a vari livelli e per svariate realta’ private ed associazionistiche. Tra il 2000 ed il 2004 ha prestato consulenza nell’ambito di realizzazione di un applicativo software per la gestione di dati clinici in ambito psico-oncologico. Da sempre estremamente interessato alle tematiche della Privacy e del trattamento/conservazione digitale di dati personali e sensibili, possiede alcune certificazioni nel campo del Disaster Recovery and Planning e della Software Quality Assurance. E’ socio AICA, IISFA, SIe-L, AIIC.

Carlo Rossi Chauvenet – Avvocato del Foro di Milano, laurea in Giurisprudenza con indirizzo economico, votazione 110/110 Summa Cum Laude presso l’Università Bocconi, dottorato di ricerca (PhD) in Diritto Privato nella Dimensione Europea presso l’Università di Padova, LLM in U.S. and Asian Business and Trade Law presso University of Singapore, LLM in Diritto Internazionale (International Trade Law) presso la New York University School of Law. Esercita la professione presso Freshfields Bruckhaus Deringer ed è docente incaricato di Diritto dei Contratti per il corso di Laurea in International Economics, Management and Finance presso l’Università Bocconi.

Luciano Corino – Per formazione universitaria, Luciano Corino è un informatico, ma non ha mai svolto mansioni di tipo tecnico. Ha invece lavorato in ambito direzione marketing e vendite in Toro Assicurazioni, Seat Pagine Gialle, Gruppo Formula, Bassani Finanziaria, Alpitour Informatica, IBM S.I. E’ stato membro della Commissione Tecnica Regionale per l’Informazione e del Comitato Regionale del Piemonte per la Comunicazione e l’Informazione. Certificato UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004. Ha inoltre frequentato il corso (IRCA – RICEC) di “lead auditor” per i Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI) a norma ISO/IEC 27001:2005 e il corso TUV sull’integrazione dei sistemi privacy con i sistemi di qualità. Con l’avvocato Valentina Corino ha scritto il manuale “Codice in materia di protezione dei dati personali D.lgs. 30 giugno 2003, n° 196 – Gli articoli da sapere, le norme e i comportamenti da rispettare”, giunto alla terza edizione. Con Giuseppe Izzinosa e Claudio Pasqua ha realizzato per la CCIAA di Torino il manuale “Internet per l’artigianato e la piccola impresa”. Ancora con Giuseppe Izzinosa ha scritto “ABC di internet per le imprese”. Ha partecipato alla stesura del manuale “Privacy – trattamento e protezione dei dati”, edito da IPSOA. Ha pubblicato articoli in materia di privacy sul “Corriere della privacy” e sulle pubblicazioni on line di IPSOA. Dal 2012 è membro del Comitato scientifico di Federprivacy e, in tale veste, è stato relatore in numerosi convegni e workshop, tra i quali il Privacy Day Forum edizioni 2014, 2015 e 2016, e docente nei corsi di formazione organizzati da Federprivacy e da IFOA, ente di formazione regionale dell’Emilia Romagna. E’ altresì socio di Asso DPO. Infine, è docente in corsi di formazione aziendali, consulente di aziende e di associazioni. Ha collaborato con CNA Interpreta di Modena per la realizzazione di strumenti di formazione a distanza in materia di protezione dei dati personali. Ha realizzato per Opera S.p.A. – Eurolearning un corso on line dal titolo “L’esperto Privacy per le piccole e medie imprese”.

Giovanni Crea – Economista, è docente di Psicologia economica e Information and Communication Tchnology presso l’Università Europea di Roma. Insegna Tlc e media nel master in Diritto e gestione dei servizi pubblici presso la Libera Università Maria SS. Assunta. Gli ambiti scientifici di maggiore interesse sono la concorrenza, la protezione dei dati personali e l’analisi psicologica ed economica del comportamento del consumatore. È autore di numerose pubblicazioni, in particolare in materia di concorrenza e regolazione economica nelle comunicazioni. È fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy.

Giovanni Cucchiarato – Avvocato del Foro di Milano, ha conseguito la laurea in giurisprudenza dopo gli studi presso le Università di Heidelberg e Bologna. Ha lavorato nella sede di Berlino di un importante studio legale tedesco, occupandosi soprattutto di tematiche legate alla tutela della privacy ed alla protezione dei dati personali. Specializzato in diritto societario, attualmente presta la propria attività professionale presso lo Studio Jenny & Partners di Milano.

Luciano Delli Veneri – Luciano Delli Veneri, laureato in Scienze Politiche presso l’Università Statale di Milano (110), ha maturato una lunga esperienza nel mondo delle TLC dove si è occupato di Operations, di Organizzazione Aziendale e Risorse Umane con responsabilità di progetti sia in Italia che all’estero (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Cuba, Spagna). Dal 2003 ha ricoperto il ruolo di Privacy Manager presso un importante operatore di TLC mobile affrontando la complessità della privacy applicata ai nuovi servizi 3G e web 2.0 e ha contribuito all’individuazione di innovative soluzioni tecnologiche e legali. Dal 2009 è consulente indipendente e collabora con aziende delle TLC, nell’ambito di società che offrono servizi automotive, Università, System Integrator, Società di consulenza. Svolge attività di docenza su tematiche privacy e cloud computing presso un importante Centro di Formazione manageriale. Partecipa, in qualità di relatore, a convegni e seminari aventi ad oggetto la privacy ed è autore di articoli e saggi di approfondimento sul tema.

Cesare De Santis – Laureato in scienze statistiche ed attuariali. Ha svolto la sua opera nella PA, in banca ed in alcune società di consulenza italiane, di emanazione bancaria, in qualità di dirigente. Dal 2008 ha costituito una realtà aziendale specializzata nella consulenza in materia di protezione di dati personali, sfruttando l’esperienza di oltre trenta anni maturata nell’organizzazione dei sistemi informativi aziendali nei settori dell’amministrazione dei dati, dell’ICT auditing (in possesso della certificazione CISM di ISACA dal 2003 ed iscritto al Capitolo di Roma di questa associazione statunitense degli ICT auditor), della sicurezza (con la rilevante esperienza, quasi decennale, di coordinatore del network bancario di sicurezza informatica denominato Club sul Computer Crime, per il quale ha curato la pubblicazione di 11 volumi, riportanti i risultati di altrettanti gruppi di lavoro interaziendali annuali, su diverse tematiche attinenti la sicurezza informatica) ed infine della protezione dei dati personali (in possesso della certificazione di KHC – Know How Certification conseguita nel 2014), nel cui ambito opera come consulente, fin dall’entrata in vigore della prima legge italiana sulla privacy (8 maggio 1997), in numerose aziende del settore bancario, finanziario ed assicurativo. E’ stato relatore in diversi convegni sulla privacy. Fa parte dell’associazione professionale Federprivacy.

Vincenzo Di Ciò – Appassionato di informatica applicata al diritto, l’avvocato Vincenzo Di Ciò si occupa prevalentemente di consulenza privacy, di diritto civile e di responsabilità medica. È affiliato alla rete nazionale IUREMED, specialisti in responsabilità medica.
Esercita come avvocato nel foro di Ascoli Piceno e ha il proprio studio professionale in San Benedetto del tronto (AP). Socio di FederPrivacy e di ANDIP (Associazione Nazionale a difesa della Privacy). Autore Giuffrè Editore e redattore di diverse testate giuridiche online. Mediatore civile e commerciale iscritto presso l’Organismo Voxmedia Mediazione & Arbitrato S.r.l. Da gennaio a settembre 2017 è impegnato nel Corso di Alta Formazione “Web security e Privacy Officer” presso l’Università degli studi di Bologna. Nel 2017 è Co-Autore de “Il Codice della Strada e le norme complementari”, edito dalla GIUFFRE’ EDITORE – Milano. Nel 2016 ha conseguito il Master in Diritto delle nuove tecnologie. Nel 2014 ha conseguito il Master di secondo livello in Diritto privato europeo presso La Sapienza di Roma, diretto dal Prof. Avv. Guido Alpa, ottenendo una valutazione di 110/110. Nel 2014 ha conseguito il titolo di Difensore penale d’ufficio presso la Camera penale di Pescara. Nel 2013 è stato Co-Autore de “Il Nuovo Codice della Strada e il Regolamento di esecuzione – Addenda di aggiornamento” edito dalla GIUFFRE’ EDITORE – Milano. Nel 2011 è stato Co-Autore de “Il Nuovo Codice della Strada e il Regolamento di esecuzione” edito dalla GIUFFRE’ EDITORE – Milano. Nel 2009 è stato Co-Autore del “Codice dell’Assicurazione obbligatoria e della responsabilità civile” edito dalla GIURE’ EDITORE – Milano. Nel 2007 ha conseguito la Laurea magistrale in Giurisprudenza presso la Luiss Guido Carli di Roma, discutendo la tesi in diritto penale dal titolo “La tutela penale dell’embrione: riflessioni sulla L. 40/2004” con il Prof. Avv. Angelo Carmona. Nel 2005 ha conseguito la Laurea triennale in Scienze giuridiche delle organizzazioni pubbliche interne e internazionali presso la Luiss Guido Carli di Roma, discutendo la tesi in diritto costituzionale dal titolo “I trattamenti sanitari obbligatori” con l’ex Presidente della Corte Costituzionale Prof. Antonio Baldassarre. Da sempre appassionato di viaggi e di lingue straniere, parla fluentemente l’inglese e possiede una buona conoscenza della lingua francese e spagnola. Per altre info www.vincenzodc.com.

Elena Finotti – Avvocato. Nata a Latina nel 1977. Attualmente svolge la professione Forense nei fori di Latina e di Roma. Appassionata di Diritto delle nuove tecnologie si è laureata con una tesi su Internet e la privacy, specializzandosi poi con un Master in Information Technology Law. Ha partecipato alla scrittura del volume DEONTOLOGIA PRIVACY PER AVVOCATI E INVESTIGATORI PRIVATI, a cura di Diego Fulco e Luca Bolognini, editore Giuffrè, 2009. Dal 2009 è fellow dell’Istituto Italiano Privacy.

Guglielmo Forgeschi – (18/11/1980) – Direttore sanitario in Prato. Laureato in medicina e chirurgia cum laude presso l’Università degli Studi di Firenze si è specializzato in Igiene e Medicina Preventiva presso lo stesso Ateneo con il massimo dei voti e lode. Durante il percorso formativo ha sviluppato specifiche competenze nell’ambito della direzione sanitaria di strutture ospedaliero-universitarie oltre che sugli aspetti più tradizionali della Sanità Pubblica. In particolare, si occupa di gestione del rischio clinico, organizzazione di audit clinici, M&Ms e formazione degli operatori sanitari. Inoltre, si interessa di tematiche inerenti al rapporto tra privacy e sanità e alla sicurezza degli ambienti di vita e di lavoro. Dal 2007 è membro del direttivo regionale toscano dell’Associazione Nazionale Medici di Direzione Ospedaliera (ANMDO) e presidente dell’Associazione Nazionale Giovani Biomedici (AGiBiom).

Massimo Fubini – imprenditore, fondatore e amministratore delegato di ContactLab, leader italiano nelle soluzione di email marketing. In passato e’ stato consulente presso l’Aipa (ora CNIPA) occupandosi di network security per la pubblica amministrazione; per 7 anni nel comitato tecnico e cda di Audiweb, membro della consulta digitale di Assocomunicazione, dell’Email Marketing task force dello Iab (Interactive advertising buro). E’ consulente tecnico per alcune procure della repubblica sui temi di criminalita’ informatica.

Luca Giacopuzzi – Avvocato. E’ coordinatore del dipartimento IT e titolare dello Studio Legale Giacopuzzi di Verona (law firm specializzata nel diritto d’impresa), è stato tra i primi legali in Italia ad occuparsi di diritto delle nuove tecnologie. Fornisce consulenza ed assistenza legale in diritto d’impresa, diritto dell’information technology e diritto della privacy a gruppi industriali e ad importanti realtà imprenditoriali, ad associazioni di categoria e a Camere di Commercio. E’ autore di varie pubblicazioni per diverse case editrici nonché di numerosi contributi su pubblicazioni giuridiche, riviste di settore e quotidiani. Partecipa assiduamente, in qualità di relatore, a seminari e convegni. Per ulteriori informazioni circa l’attività professionale si consultino i seguenti siti web: www.lucagiacopuzzi.it – www.studiogiacopuzzi.it.

Antonio Guzzo – Dottore in Economia Aziendale, funzionario settore informatico Comune di Praia a mare (Cs), Diploma di Laurea di Master di II° Livello in Sicurezza Informatica e Tutela della Privacy dell’Università degli Studi di Roma TorVergata e con il patrocinio del Ministero dell’Interni – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, Direzione Centrale dei Servizi Demografici, Centro nazionale Servizi Demografici con la votazione di 110/110, Laureando in Scienza della Pubblica Amministrazione presso la Link Campus University, Consulente Server farm e dei servizi infrastrutturali di base Asmenet Calabria, Esperto e formatore DEA (Demografici Associati) che opera in 3200 Comuni e svolge un importante ruolo di formazione e di informazione sulle rilevanti novità che riguardano la Pubblica Amministrazione locale, con particolare riferimento alle tematiche della comunicazione pubblica. Esperto in Area Progettazione Informatica presso Intersiel SpA – Gruppo Telecom Italia Finsiel, ora Almaviva Italia dal 1999 al 2004 lavorando sui progetti di e-government nazionali quali il Piano Telematico Calabria (Telcal) e il portale del cittadino www.italia.gov.it. Docente e relatore in numerose istituzioni e centri di ricerca in Italia.

Luca Leone – Laurea in Economia e Commercio presso la facoltà di Economia di Torino con Tesi in Diritto Privato Comparato. Responsabile Servizi Privacy UnoLegal (www.unolegal.it) della Sistemi Uno (Gruppo Sistemi Torino). Consulente della Privacy (CDP) certificato TUV Examination Institute (TEI); Auditor/Lead Auditor per Sistemi di Gestione Informatica e Telecomunicazioni (ISO 27001:2005); Implementer di Sistemi di Gestione Informatica e Telecomunicazioni (ISO 27001:2005); Auditor/Lead Auditor per Sistemi di Gestione della Sicurezza dei Dati e delle Informazioni (BS 7799-2:2002 e ISO 19011:2002). I Servizi di Consulenza Privacy UnoLegal hanno ottenuto le certificazioni ISO 9001:2008 e ISO 27001:2005. Dal 1991 al 1997 ha svolto attività di consulenza in materia di diritto industriale e delle nuove tecnologie (computer law, brevetti, marchi) per strutture private e pubbliche; dal 1997 svolge attività di consulenza in materia di protezione dei dati personali e TLC all’interno e all’esterno del Gruppo Sistemi (gruppi industriali, Banche, Telco, Enti Pubblici, Associazioni). Ha gestito l’implementazione del Codice Privacy in importanti Aziende Sanitarie e Aziende internazionali operanti nei settori delle biotecnologie, preparati farmaceutici, medicinali e prodotti biomedicali. Nella consulenza in materia di Protezione dei dati personali, tra le altre attività, si è occupato di: BCR per un gruppo industriale internazionale e per una Fondazione; Prior check e implementazione dati biometrici (sistema di sicurezza mediante riconoscimento vocale); Prior check e implementazione dati biometrici per TLC (sicurezza sistemi di data retention); Implementazione misure di sicurezza in apparati immunodiagnostici; Privacy compliance sistemi RFID; Privacy compliance sistemi GPS; Fidelity Card. E’ docente di diversi corsi di formazione in materia di tutela dei dati personali per responsabili e incaricati di Aziende, Banche, PA e Professionisti organizzati da Associazioni di categoria (da marzo 2004 è docente per l’Unione Industriale di Cuneo). Cura i contenuti dei corsi di formazione in materia di Privacy del sistema FAD UnoLearning.it (www.unolearning.it) e la rubrica “Privacy” per Eutekne S.p.A. Ha inoltre collaborato, in qualità di esperto, alla realizzazione di progetti nazionali come “PMI Internet” di Confindustria.

Gianluca Lombardi – Nasce nel 1972 a Como. Dopo essersi diplomato presso il liceo Classico A. Volta di Como, si iscrive al Politecnico di Milano e si laurea nel 1999 in INGEGNERIA GESTIONALE, iscrivendosi successivamente all’albo degli ingegneri. Attualmente esercita la libera professione come consulente in ambiti che spaziano dalla legge 231 (anche come organismo di vigilanza) alla software selection, dalle certificazioni ISO 9001, FSC e OHSAS alla normativa privacy 196/2003 come DELEGATO PROVINCIALE DI FEDERPRIVACY. E’ proprio in quest’ultimo ambito che vanta il maggior numero di clienti attivi (circa 200) e il maggior numero di attività formative correlate, con CORSI PRIVACY tenuti su tutto il territorio italiano. Già a partire dal 1997 affianca all’attività di consulenza progetti legati ad INTERNET e alla comunicazione sul web e nel 2011 fonda, come amministratore unico, la GL Consulting srl che si dedica specificatamente ad attività di comunicazione e progetti web oriented. Dal 2000 a oggi sono più di 30 i convegni in cui è intervenuto come relatore trattando temi inerenti alla normativa privacy, al mondo internet e al mondo dell’informatica. Gli anni di esperienza e la passione per la sicurezza dei dati/privacy e per l’informatica lo hanno portato ad essere nominato CTU per il tribunale di Como nelle cause inerenti l’informatica e la sicurezza dei dati ed a far parte dell’associazione italiana per la sicurezza dei dati (socio CLUSIT).

Letizia Macrì – Laureata in Giurisprudenza cum laude presso l’Università degli Studi di Cassino (2009). Master in Privacy Officer e Consulente della Privacy, organizzato da Federprivacy. Cultrice della materia presso la Cattedra di Diritto dell’Informazione e dell’Informatica del Corso di Laurea Magistrale in Economia Management e Finanza d’Impresa dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale negli anni accademici 2012-2015. Ha curato, tra l’altro, le attività seminariali promosse nelle seguenti tematiche: “Privacy e diritto di informazione”; “Contratto di diritto civile e contratto telematico”; “Documento elettronico e firma digitale”; “Mezzi di pagamento per via telematica”. Relatrice in occasione del Seminario internazionale di ricerca e comparazione “The European Work Council in a Comparative Perspective” presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Universitat di Hannover (Germania). Tutor del Master breve in contrattualistica internazionale, organizzato da Altalex Consulting S.r.l.. Dopo consolidata esperienza maturata presso la Direzione Affari Legali e Societari di WIND Telecomunicazioni S.p.A. ed Ariston Thermo S.p.A., attualmente ricopre il ruolo di Legal and Corporate Affairs Advisor di SAFILO GROUP S.p.A., occupandosi di diritto societario nonché della compliance aziendale con special focus su tematiche privacy e Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001. Autrice di note a sentenze, pubblicate sulla rivista “Rassegna Giuridica Umbra” e sul sito www.studiocataldi.com.

Luigi Massa – Consegue la Laurea in Giurisprudenza presso L’Università Degli Studi “Federico II” di Napoli e si specializza attraverso un Master in Politiche Comunitarie presso l’Accademia Italiana Per Le Ricerche di Napoli, sotto l’Alto Patrocinio della Commissione Europea (Rappresentanza Italiana), in convenzione con l’A.N.C.I. (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ed in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli “FEDERICO II” nonché un Master in Diritto commerciale e processuale delle Comunità Europee presso Scuola di Formazione Forense del Foro di S. Maria Capua Vetere, in collaborazione con EASY EUROPE, Associazione per la Cultura e l’Impresa Europea. Iscritto all’Albo degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dal 2003, esercita nel settore del diritto e del contenzioso civile e commerciale, con particolare esperienza in campo contrattuale e nella materia dell’equa riparazione in caso di violazione del termine ragionevole del processo. Dal 1999 al 2002 Commentatore e Articolista per “PRIME NOTE” – Mensile giuridico sulle disposizioni normative per gli Enti Locali – Edizioni Prime Note A.R.I.A.L., e collaboratore presso l’Ufficio del Difensore Civico per la Regione Campania, con incarico di Commissario ad Acta. E’ fondatore e senior partner di Network’s Lawyers in Partnerships – Studio Legale, con sedi e partnerships a Caserta, Roma e Firenze.

Nadia Martini – Laureata in Giurisprudenza magna cum laude presso l’Università degli Studi di Milano (2002), è iscritta all’Albo degli Avvocati di Milano. Ha consolidato la propria expertise presso lo studio Nunziante Magrone dove si è specializzata in Data Protection, Privacy, IT e IP, entra nel 2016 nel dipartimento di Privacy e Data Protection di Rödl & Partner dove ricopre il ruolo di Head of Data Protection e IT & IP Specialist. Ha conseguito un Master in Diritto della Proprietà Intellettuale (MDPI) (2008) e frequentato corsi di specializzazione in diritto delle nuove tecnologie (2007), gestione della Privacy nel rapporto di lavoro e nell’attività professionale (2010), Privacy e trattamento dati con strumenti elettronici (2010). E’ autrice di svariate pubblicazioni, tra cui: “Privacy e telemedicina: problematiche giuridiche e soluzioni pratiche nella prassi degli operatori”, in corso di pubblicazione in Diritto, Economia e Tecnologie della Privacy n. 2/2012, Istituto Italiano Privacy; “Telemarketing ancora invasivo” in ItaliaOggi Sette, 19/3/2012; “Privacy e cloud computing”, in La Repubblica, 14/2/2011; “Stop alle telefonate pubblicitarie”, in Oggi, 2/2/2011; “Privacy, il vuoto normativo della telemedicina”, in Il Sole 24 Ore Sanità, n.48/49, 21/12/2010; “Telemarketing, così la legge (non) ci protegge, in Il Venerdì di Repubblica, 26/11/2010.

Stefano Mele – IIP Intelligence and Electronic Spying Sector Director – E’ “Of Counsel” di Carnelutti Studio Legale Associato. Si occupa di Diritto delle tecnologie, Privacy, Sicurezza ed Intelligence. Dottore di ricerca presso l’Università degli Studi di Foggia. Vive e lavora a Milano, dove svolge attività di consulenza per grandi aziende, anche multinazionali, sulle problematiche legali inerenti la privacy e la protezione dei dati personali, internet e computer crimes, e-commerce e digital marketing, web services 2.0, servizi bancari e sanitari elettronici. E’ altresì esperto di sicurezza, cyber-terrorismo e cyber-warfare. Stefano Mele è Direttore di Ricerca su “Cyber-security & Cyber-Intelligence” del Ce.Mi.S.S. (Centro Militare di Studi Strategici) e siede al tavolo “CyberWorld” dell’OSN (Osservatorio di Sicurezza Nazionale); Coordinatore dell’Osservatorio “InfoWarfare e Tecnologie emergenti” dell’Istituto Italiano di Studi Strategici ‘Niccolò Machiavelli’; Senior Researcher del “Dipartimento di Studi d’Intelligence Strategica e Sicurezza” della Link Campus University di Roma, nonché docente del loro “Master in Studi d’Intelligence e Sicurezza Nazionale” per i moduli relativi al cyber-terrorismo e al cyber-warfare. Ha scritto numerosi articoli e approfondimenti giuridici e di strategia pubblicati su riviste e siti web specializzati. Stefano Mele è iscritto all’ordine degli Avvocati di Foggia.

Marco Maria Mattei – si è laureato in Economia e Commercio all’Università di Bologna ed ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Economia Aziendale presso l’Università di Pisa. Attualmente è ricercatore presso la Facoltà di Economia dell’Università di Bologna, dove è titolale del corso di Revisione Aziendale. Il dott. Mattei si interessa prioritariamente di principi contabili internazionali, valutazioni di bilancio e reportistica sociale.

Enrico Pelino – Iscritto all’ordine degli Avvocati di Bologna, è specializzato in protezione dei dati personali, tutela della privacy e diritto dell’informatica, materie oggetto di numerose collaborazioni professionali e di approfondimenti e pubblicazioni scientifiche. In queste materie ha conseguito nel 2005 un dottorato di ricerca dell’Università di Bologna, occupandosi del tema della privacy e del potere di controllo riconosciuto alla persona sulle proprie informazioni. Successivamente è stato membro scientifico di progetti di ricerca interuniversitari, tra cui il Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) 2007. È stato altresì assegnista di ricerca dell’Università di Bologna fino al 2009 su temi legati alla protezione dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche. È relatore in convegni sul tema della protezione dei dati personali ed è stato docente in master e corsi universitari, oltreché collaboratore della cattedra di diritto di Internet presso l’Università di Bologna (Prof.ssa G. Finocchiaro). Si occupa altresì di diritto commerciale e di più generali profili di diritto civile, in ambito sia contenzioso sia stragiudiziale. Profili: Linkedin: www.linkedin.com/pub/enrico-pelino/1b/16b/a26. TED: www.ted.com/profiles/view/id/240689.

Massimo Montanile – Nato a Mirabella Eclano (AV) il 19/4/1961, si è laureato nel 1983 in Scienze dell’Informazione con lode presso l’Università degli Studi di Salerno. Da oltre trent’anni si occupa di Information Technology; ha maturato significative esperienze in diverse aziende multinazionali. Ricercatore dal 1984 presso i Laboratori R&D Olivetti di Ivrea, ha disegnato e sviluppato Protocolli di Comunicazione Liv. 2 ISO/OSI, ideando ed implementando un automa a stati finiti per il test esaustivo di protocolli di comunicazione. Ha successivamente ricoperto vari ruoli di management per progetti per la PA. Dopo una parentesi di consulenza in ambito militare, per un progetto per Agusta (sul “Mangusta” Attack A129), è passato nel Gruppo Telecom Italia dal 2003, ricoprendo vari incarichi in seno alla Corporate. Attualmente ricopre l’incarico di DPO – Data Privacy Officer di Elettronica S.p.A. È certificato TÜV “Privacy Officer e Consulente della Privacy”.

Alessandro Rapisarda – Nato nel dicembre del 1974, consulente del lavoro in Rimini e responsabile del circuito informativo professionale La Cartaccia, dal 1998 si occupa di welfare e human capital management, e dal 2000 cura regolarmente problematiche relative a privacy nel rapporto di lavoro, mobbing e danno biologico.

Alessandro Rodolfi – Lead Auditor ISO/IEC 27001:2005, CISA® – Auditor certificato CISA® per la valutazione dei Sistemi Informativi presso ISACA capitolo di Roma, si occupa di Privacy e di Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI) secondo la norma ISO/IEC 27001:2005 (Lead Auditor certificato presso BSI Management System). Consolidata esperienza di formatore in materia di Sicurezza delle informazioni. Esperto nell’ambito dell’impostazione, implementazione e mantenimento della Certificazione del Sistema di Gestione di Sicurezza delle Informazioni, grazie all’expertise maturata da Auditor interno, attraverso tutte le fasi del processo richiesto dallo standard ISO-27001:2005. Fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy, è stato co-autore del volume Deontologia Privacy per avvocati e investigatori privati, edito da Giuffrè (2009).

Raffaele Romano – Laureato in Giurisprudenza presso la “LUISS – Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli” di Roma. Iscritto all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Milano. Segnatamente, si occupa di consulenza legale sia in tema di proprietà intellettuale sia in tema di compliance alla normativa in materia di protezione dei dati personali. Ha partecipato, tra l’altro, al raggiungimento della compliance privacy di una società leader nel settore dell’editoria professionale. Autore di articoli e newsletter in materia di privacy su siti web. Recentemente ha iniziato a collaborare con lo Studio Jacobacci & Associati di Milano. È fellow dell’Istituto Italiano per la privacy.

Lucio Scudiero – laurea in Giurisprudenza con lode alla Universita´ di Napoli Federico II, ha conseguito un LL.M. in Diritto Europeo presso la Universiteit Leiden (NL), approfondendo il tema della protezione dei dati personali nell´ambito della cooperazione in materia criminale e le correlazioni tra il diritto della privacy e il diritto antitrust europeo. Ha svolto attivita´ di policy making presso l´ufficio legislativo di un gruppo parlamentare durante la XVI legislatura, occupandosi, tra i vari temi, della riforma del telemarketing. Training presso lo European Data Protection Supervisor, coadiuva un noto studio legale nell´attivita´ di consulenza in materia di trattamento e protezione di dati sanitari, cloud computing, profilazione commerciale. Fellow dell´Istituto Bruno Leoni, per il quale ha scritto policy papers sul tema della sanita´, del fisco e delle liberalizzazioni, partecipa al dibattito politico attraverso i webmagazine Libertiamo, Strade e Formiche.

Marco Soffientini – Iscritto all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Arezzo e Consulente Privacy certificato TÜV Sϋd ISO 17024:2008 N. di Reg. CDP- 15. Mediatore Civile abilitato ex D.lgs. 28/2010. Avvocato mandatario per il deposito di marchi ex D.lgs 30/2005. Consulente Legale in Privacy, contrattualistica e proprietà industriale. Delegato per la provincia di Arezzo di Federprivacy. Socio fondatore dello Studio Legale Rosadi-Soffientini Associati(2001). Autore di articoli in materia di privacy sulla testata giornalistica Il Corriere della Privacy.

Guglielmo Troiano – Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano e diplomato al Master in Diritto della Rete all’Università degli Studi di Padova. Dopo un’esperienza triennale come analista di sistemi informativi ha iniziato ad occuparsi di consulenza legale per le imprese di IT/TLC sia in tema di compliance al D.Lgs. 196/2003 che di sicurezza, entrando recentemente a far parte di un gruppo di avvocati specializzati: Array. Ricercatore universitario in Informatica Giuridica e Computer Ethics presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano e blogger dilettante.

Pasquale Annicchino – Research Fellow presso il Robert Schuman Centre for Advanced Studies dell’European University Institute di Fiesole dove coordina un progetto di ricerca finanziato dall’European Research Council. Ha ottenuto un dottorato di ricerca presso l’Università di Siena e si è specializzato in diritto pubblico europeo presso l’University College di Londra. E’ Adjunct Professor of EU Law presso la Brigham Young University School of Law negli Stati Uniti ed è stato visiting professor presso l’Università Cattolica di Leuven, l’Università Carlo III di Madrid e numerose altre università europee e nordamericane. Attualmente è inoltre Senior Research Associate presso il Clare College dell’Università di Cambridge e Senior Research Fellow presso la Religious Freedom and Business Foundation.
Ha pubblicato per il Mulino “Esportare la libertà religiosa. Il modello americano nell’arena globale” (2015) ed i suoi saggi sono apparsi su riviste internazionali quali:First Amendment Law Review, George Washington Journal of International Law, European Human Rights Law Review, European Public Law. Si è occupato di tematiche relative al diritto di libertà religiosa, al diritto pubblico europeo e di recente ha focalizzato la sua attenzione sulle misure per prevenire e contrastare il fenomeno terroristico anche rispetto ai rapporti tra tutela della privacy e garanzia della sicurezza pubblica.

Il Sito utilizza cookies di terze parti per la condivisione di contenuti che potrebbero essere utilizzati per finalità di profilazione della terza parte. Se accedi a qualunque elemento del sito acconsenti all’uso dei cookies sul Sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, o opporti alla profilazione visita i cookie settings.